La nostra brochure

Benvenuti

 

Benvenuto nel sito dell'Istituto Tecnico Economico "LENOCI" 

La nostra scuola, attenta agli stimoli provenienti dal mondo del lavoro, offre una preparazione articolata e significativa nei setto­ri economico, linguistico, informatico e turistico.

Per queste ragioni, gli indirizzi di studio offerti puntano a sviluppare le capacità comunicative, relazionali, gestionali, linguistiche e informatiche degli studenti e forniscono un inserimento flessibile nella mutevole e complessa realtà contemporanea.

 

News

Nuovo sito web dell'istituto

Dal 3 aprile 2020, questo sito non sarà più aggiornato. 

E' online il nuovo sito web dell'istituto. il sito web si rinnova, per essere più funzionale, più usabile e più conforme alle linee guida previste per i siti web della pubblica amministrazione.

Il sito è raggiungibile al seguente indirizzo web: https://itelenoci.edu.it 

nuovosito

Richiesta rimborso viaggi di istruzione Richiesta rimborso viaggi di istruzione annullati per emergenza Covid-19

Richiesta rimborso viaggi di istruzione Richiesta rimborso viaggi di istruzione annullati per emergenza Covid-19

 


DDG n. 2015 del 20/12/2018 concorso DSGA

DDG n. 2015 del 20/12/2018 concorso DSGA: Sospensione dei lavori della Commissione Esaminatrice CONCORSO DSGA Prot. n. 6962_2020

 


Decreto di chiusura dell’Istituzione Scolastica a seguito di pandemia Coronavirus (COVID-19).

Decreto di chiusura dell’Istituzione Scolastica

a seguito di pandemia Coronavirus (COVID-19).

 


Emergenza Covid-19 - indicazioni operative deliberate CD

Emergenza Covid-19 - indicazioni operative deliberate CD

 


Pagina di supporto alla formazione a distanza

gsuite lenoci support

 

 

 


 

Prevenzione COVID-19.Modalità operative ricevimento del pubblico

Prevenzione COVID-19.Modalità operative

 

 


 

DPCM 11 marzo 2020 misure urgenti in materia di contenimento e gestione deIl 'emergenza epidemiologica da COVID-19 sull'intero territorio nazionale

Si pubblica il nuovo DPCM 11 marzo 2020, misure urgenti in materia di contenimento e gestione deIl 'emergenza epidemiologica da COVID-19 sull'intero territorio nazionale

 


 

PROGRAMMA #IORESTOACASA

WhatsApp Image 2020 03 10 at 08.42.59


DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 9 marzo 2020

SI PUBBLICA IL NUOVO DPCM DEL 9 MARZO 2020

 


PROLUNGAMENTO SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA’ DIDATTICHE ULTERIORI COMUNICAZIONI

Ai Docenti, ai Genitori, agli Studenti, Al Dsga, Al Personale Ata

Come da Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri emanato il 9.03.2020 si informano le SS.LL. in indirizzo che:

  1. Le attività didattiche antimeridiane e pomeridiane sono sospese fino al 3 aprile 2020;
  2. L’attività didattica è altresì sospesa per il Corso serale SIRIO;
  3. Gli Uffici di segreteria sono aperti ma, il ricevimento del pubblico avviene, fatti salvi i casi di estrema necessità, solo attraverso l’utilizzo dello sportello sito nell’androne della scuola. Le informazioni possono essere richieste telefonicamente, mentre per le consulenze, le richieste e/o risposte a istanze, sono utilizzati i canali comunicativi della PEO e della PEC istituzionali;
  4. Le assenze delle studentesse e degli studenti dal 5 marzo al 3 aprile 2020 non saranno computate ai fini della validità dell’anno scolastico in corso, trattandosi di sospensione delle attività disposte per causa di forza maggiore;
  5. I docenti proseguono il proprio lavoro con iniziative di didattica a distanza utilizzando i mezzi e le metodologie ritenute da ciascuno più appropriate. I docenti specializzati per il sostegno, d’intesa con i docenti disciplinaristi, hanno avviato “percorsi didattici dedicati” funzionali al proprio/a alunno/a;
  6. Le studentesse e gli studenti di tutte le classi dell’Istituto sono tenuti a controllare sul proprio registro elettronico quanto messo a disposizione dai docenti e a svolgere responsabilmente le attività proposte, rispettando le consegne. Le famiglie sono invitate a collaborare al fine di facilitare tali attività e controllare che le stesse vengano eseguite.
  7. I colloqui scuola-famiglia antimeridiani e pomeridiani sono sospesi fino a nuova comunicazione;
  8. I viaggi di istruzione, le visite didattiche, i percorsi PCTO, i giochi sportivi studenteschi e tutte le iniziative extracurriculari sono sospese. Gli interessati saranno informati sugli eventuali annullamenti e/o rinvii ad altra data.
  9. Sarà cura dell’Ufficiodi Presidenza comunicare a docenti, famigliee studenti e personale ATA tutto, attraversoi canali a propria disposizione, ulteriori sviluppi e/o aggiornamenti della situazione in base alle decisioni delle autorità politiche e sanitarie.

 

f.to Il Dirigente Scolastico

prof.ssa Anna Romanazzi

 


 

Assegnazione Borse di studio a.s. 2019/2020 per studenti di scuola secondaria di II grado

 

 

La Regione Puglia ha disposto l'erogazione di borse di studio a favore degli studenti e studentesse iscritti alle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado, per l'acquisto di libri di testo, per la mobilità e il trasporto, nonchè per l'accesso a beni e servizi di natura culturale. L'avviso pubblico e' scaricabile dal seguente link regionale: http://www.regione.puglia.it/web/istruzione-e-formazione.

Gli interessati potranno presentare la domanda, esclusivamente on line, attraverso la procedura informatizzata accessibile al seguente indirizzo internet: www.studioinpuglia.regione.puglia.it entro e non oltre le ore 12:00 del 13 marzo 2020.

Per avere diritto alla erogazione della borsa di studio per l'a.s. 2019/2020, i richiedenti, al momento della candidatura, dovranno essere in possesso di attestazione ISEE, in corso di validità, non superiore a € 10.632,94.

 

 


 

 

 

Nota del Ministero dell’Istruzione del 6 marzo 2020 - Disposizioni applicative Direttiva 1 del 25 febbraio 2020

Nota del Ministero dell’Istruzione del 6 marzo 2020 - Disposizioni applicative Direttiva 1 del 25 febbraio 2020

 

 


 

Comunicazioni sulle attività scolastiche nel periodo di sospensione delle lezioni.

Ai Docenti
Ai Genitori
Alla DSGA
Al personale ATA


Oggetto: Comunicazioni sulle attività scolastiche nel periodo di sospensione delle lezioni.
A seguito di quanto disposto dal DPCM del 4 marzo 2020, si informano studenti, famiglie, docenti e personale ATA che:
1. Dal 5 al 15 marzo 2020 tutte le attività didattiche antimeridiane (lezioni, attività di approfondimento dell’offerta formativa, seminari, percorsi PCTO , ecc.) e pomeridiane (corsi serali, attività progettuali, ecc.) sono sospese.
2. Gli uffici di segreteria rimarranno aperti dalle ore 10.00 alle ore 12.00 per il ricevimento del pubblico con un attento monitoraggio dell’utenza in ingresso.
3. Nel periodo della sospensione delle attività didattiche i docenti attiveranno iniziative di didattica a distanza con i mezzi disponibili ritenuti da ciascuno più appropriati (registro elettronico, Google Suite, posta elettronica, piattaforme di e-learning, ecc.) attraverso le quali favoriranno il prosieguo dei percorsi didattici con gli studenti, indicheranno materiali di studio, assegneranno compiti ed esercitazioni ecc. Gli studenti responsabilmente controlleranno regolarmente sul proprio registro elettronico le voci “Bacheca” e “Compiti assegnati”.

4. Studenti, famiglie e docenti sono invitati a consultare il sito della scuola e il registro elettronico per prendere visione degli aggiornamenti sulle disposizioni delle autorità politiche, scolastiche e sanitarie.
L’occasione è gradita per porgere distinti saluti.

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Anna Romanazzi


DPCM del 4 marzo 2020 misure urgenti in materia di contenimento e gestione deIl 'emergenza epidemiologica da COVID-19

Si pubblica il DPCM del 4 marzo 2020 firmato dal Presidente del Consiglio dei ministri e dal Ministro della Salute. 

 

 

dpcm

 

 


 

Comunicato: SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE DAL 5 MARZO AL 15 MARZO 2020.

Ai Docenti, ai Genitori, agli Studenti

Con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri sottoscritto dal Presidente del Consiglio dei Ministri e dal Ministro della Sanità in data odierna, è stata disposta la SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE DAL 5 MARZO AL 15 MARZO 2020.

Sarà cura dell’Ufficio di Presidenza comunicare a docenti, famiglie e studenti, attraverso tutti i canali a propria disposizione, ulteriori sviluppi e/o aggiornamenti della situazione in base alle decisioni delle autorità politiche e sanitarie.

Alla stessa stregua saranno fornite indicazioni relative alla prosecuzione delle attività didattiche mediante l’utilizzo delle tecnologie informatiche in dotazione di questa istituzione scolastica e dell’utenza.

f.to Il Dirigente Scolastico

prof.ssa Anna Romanazzi

 

 


 

Direttiva n. 1/2020 FP. Art. 8

Direttiva n. 1/2020 FP. Art. 8

 

Si riporta di seguito l’art. 8 della Direttiva di cui all’oggetto

 

“Ulteriori misure di prevenzione e informazione.
Negli uffici adibiti al ricevimento del pubblico o in generale nei locali frequentati da personale esterno, si raccomanda di evitare il sovraffollamento anche attraverso lo scaglionamento degli accessi e di assicurare la frequente aerazione degli stessi, di curare che venga effettuata da parte delle ditte incaricate un’accurata pulizia e disinfezione delle superfici ed ambienti, di mantenere un’adeguata distanza con l’utenza.

Leggi tutto...

Direttiva n. 1/2020 FP indicazioni in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 nelle PA

Si trasmette la Direttiva n. 1/2020 contenente le prime indicazioni in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 nelle pubbliche amministrazioni al di fuori delle aree di cui all'articolo 1 del decreto-legge n.6 del 2020. 

Si invitano le SS.LL. in indirizzo a voler attenersi scrupolosamente a quanto riportato nel documento in allegato

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Anna Romanazzi

 

 


 

DPCM – 1 marzo 2020 - Decreto della Presidenza del Consiglio

Si allega il Decreto della Presidenza del Consiglio emanato in data odierna - Misure urgenti di contenimento del contagio

 


Ulteriori misure per la prevenzione, e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 Regione Puglia

Ulteriori misure per la prevenzione, e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica

 


DPCM 25 febbraio 2020: Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COV/D-19

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 25 febbraio 2020 

 


Regione Puglia: Disposizioni urgenti in materia di prevenzione “COVID-19”

Si trasmette, in allegato, quanto in oggetto e si invita ad una scrupolosa applicazione di quanto disposto.

covid 19 disposizioniPuglia

 

F.to Dirigente Scolastico

prof.ssa Anna Romanazzi

 

 


 

Progetto Educativo “Fanciullo” Arte, gioco e pensiero

Gli studenti del Lenoci hanno partecipato al Progetto educativo “Fanciullo” – Arte, gioco e pensiero promosso da Scholas, Organizzazione Internazionale di Diritto Pontificio creata da Papa Francesco con l’obiettivo di diffondere la cultura dell’incontro per la Pace attraverso l’educazione.

Le attività del progetto si sono svolte dal 12 al 14 Febbraio 2020 presso l'istituto Marco Polo di Bari e  ha coinvolto più di  100 giovani, in un percorso che ha portato gli studenti di diverse realtà ad incontrarsi ed abitare il tempo ed il modo dell'infanzia, per ri-conoscere il mondo che li circonda. Con il gioco, le storie, la pittura, il pensiero, la scrittura e la fotografia hanno lavorato per tre giorni in uno spazio comune sui temi dello sguardo, del tempo e dello stupore.

 

Video dell'esperienza.

 

 

 

 


 

8 febbraio – 5 maggio 2020 - Ciclo di Seminari «ALLE RADICI DELLA DEMOCRAZIA E DELLA LEGALITÀ PER UNA CITTADINANZA CONSAPEVOLE»

 cicloseminaricittadinanza

 

L’Istituto Tecnico Statale «V.V. Lenoci» di Bari da tempo impegnato nella realizzazione di percorsi didattici interdisciplinari/trasversali sulle tematiche della cittadinanza e della partecipazione attiva e democratica. In coerenza con il PTOF ed al fine di consentire una maggiore e più efficace consapevolezza degli studenti del triennio sugli argomenti su riportati, promuove un ciclo di seminari che vedrà impegnati docenti e alunni in un  proficuo confronto  e partecipato momento di crescita culturale. 

Come da locandina, si avvicenderanno in Auditorium autori di testi, attori, rappresentanti di associazioni a livello nazionale che, con il loro contributo seminariale, porteranno gli studenti a riflettere sugli eventi storici più salienti dell’ultimo secolo fino all’illustrazione della nostra Carta Costituzionale ad opera del Senatore Albero Maritati.


 

 

Treno della Memoria 2020: in partenza il terzo gruppo


Contro ogni tipo di barriera: Diverso da CHI Normale perchè

Grazie a LeZanzzare, nelle persone del presidente Antonio Girolamo, ad Alessandro Antonacci, e a ZeroBarriere per aver promosso questo evento e condiviso con i nostri alunni momenti di riflessione per abbattere gli stereotipi legati al concetto di diversità e promuovere il senso civico. Ringraziamo della loro presenza e testimonianza
@Carmela Palermo
la Dott.ssa Ines PIERUCCI - Assessore alla Cultura - Comune di Bari, la Dott.ssa Paola ROMANO - Assessore alle Politiche Giovanili - Comune di Bari e la Dott.ssa Francesca Bottalico -Assessore al Welfare del Comune di Bari

 


“Diverso da chi normale perché”

DIVERSO locandina bis gen 2020 01

Sabato 18 gennaio 2020 dalle ore 10:00 alle ore 12:00 si svolgerà, presso l’Auditorium dell’Istituto, lo spettacolo educativo “Diverso da chi normale perché” in collaborazione con LEZZANZARE e la Cooperativa sociale ZERO BARRIERE.

La manifestazione si pone la finalità di promuovere nelle studentesse e negli studenti il senso civico per l’inclusione, abbattendo gli stereotipi legati al concetto di diversità per rimuovere gli ostacoli che impediscono ai cittadini (non solo con disabilità) di poter avere un ruolo attivo e partecipe all'interno della società.

Diverso da chi – normale perché intende promuovere le differenze come straordinaria occasione di arricchimento e confronto ed è rivolto alle classi del triennio.

Interverranno:

Dott.ssa   Francesca BOTTALICO - Assessore al Welfare - Comune di Bari

Dott.ssa Ines PIERUCCI - Assessore alla Cultura - Comune di Bari

Dott.ssa Paola ROMANO - Assessore alle Politiche Giovanili - Comune di Bari


Iscrizioni anno scolastico 2020-2021

Il termine di scadenza per le iscrizioni è fissato al 31 Gennaio 2020

Ci sarà tempo dalle 8.00 del 7 gennaio alle 20.00 del 31 Gennaio 2020 per effettuare la procedura on line per l’iscrizione alle classi prime della scuola primaria, della secondaria di I e II grado. 

Le iscrizioni dovranno essere effettuate esclusivamente on line per tutte le classi iniziali dei corsi di studio 

 A tal fine il Ministero ha realizzato una procedura informatica di facile accesso, disponibile sul portale MIUR, per poter effettuare con modalità on line le iscrizioni degli alunni. Le famiglie registrano e inviano la domanda d'iscrizione alla scuola di destinazione attraverso il sistema "Iscrizioni on line", raggiungibile dal sito del MIUR dal seguente link:

Iscrizioni online 

ll personale di segreteria dell'istituto è a disposizione delle famiglie

per le iscrizioni tutte le mattine e i pomeriggi dal

lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 17.00. 

Inoltre in tutte le giornate dell'OPEN DAY è possibile effettuare l'iscrizione

con la guida di un docente dell'istituto.  

 CODICE MECCANOGRAFICO 

DELL'ISTITUTO: BATD13000T 

qrcode per accedere alla webapp e navigare i dati da dispositivo mobile

qrcodelenoci

 


 

 

Giornata di promozione del SURF

Giornata sportiva di promozione del SURF
14 dicembre 2019, a completamento dell'attività di promozione del SURF, avviata nel corso dell'anno scolastico precedente, si è effettuata una giornata sportiva presso il "Flamingo Surf Club" di Trani, destinata ad un gruppo di 15 studenti.

 

 


Attivazione Classi Digitali

 

 

 

L’ITE LENOCI inserisce, a partire dal prossimo anno scolastico, l'attivazione in via sperimentale di due classe digitali, una all’interno dei percorsi di Amministrazione Finanza e Marketing- Sistemi Informativi Aziendali e una all’interno del percorso Turismo.

  • Il progetto coinvolgerà tutte le discipline e tutti i docenti della classe, che si impegneranno: a sviluppare negli studenti competenze informatiche e a promuovere un uso consapevole delle tecnologie digitali, finalizzate alla costruzione collaborativa della conoscenza, così come previsto dall’azione #6 del Piano Nazionale per la Scuola Digitale, documento di indirizzo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca: “La scuola digitale, in collaborazione con le famiglie e gli enti locali, deve aprirsi al cosiddetto BYOD (Bring Your Own Device), ossia a politiche per cui l'utilizzo di dispositivi elettronici personali durante le attività didattiche sia possibile ed efficientemente integrato”.
  • a presentare i contenuti disciplinari con un linguaggio, strumenti e metodologie innovative più vicini al mondo dei nuovi nativi digitali;
  • a costruire contesti educativi “attrattivi” che interessino gli studenti, motivandoli ad essere protagonisti del loro processo di apprendimento;
  • a promuovere un apprendimento collaborativo;
  • a documentare il percorso formativo, le attività, i materiali didattici, la partecipazione degli studenti e il clima motivazionale.

L’uso del tablet, nella classe digitale renderà lo zaino degli studenti molto meno pesante poiché tutti i libri scolastici sono contenuti in esso.
Le adesioni alla nuova classe digitale saranno su base volontaria e verranno espresse dai genitori sul modulo online di iscrizione disponibile dal 7 gennaio 2019 barrando la casella "sì" contenuta nell'apposita sezione prevista. 
Nel caso in cui le richieste di iscrizione dovessero superare il numero massimo di alunni previsto per la classe, si procederà a un sorteggio alla presenza dei rappresentanti dei genitori facenti parte del consiglio di istituto.
Per accedere alla classe digitale è richiesto:

  • l’acquisto di un tablet i cui requisiti tecnici saranno specificati al momento della conferma dell’iscrizione, con possibilità di aderire ad acquisti in convenzione scuola;
  • l’acquisto dei testi scolastici di tutte le discipline in formato digitale;
  • la sottoscrizione di un protocollo sull’uso responsabile del dispositivo da parte degli alunni sia a scuola che a casa.